15 somiglianze di girasoli che potrebbero essere migliori di quelle reali

 15 somiglianze di girasoli che potrebbero essere migliori di quelle reali

Timothy Walker

I girasoli, pieni di luce, prendono il nome dalla nostra stella e simboleggiano positività, forza e ammirazione; ne esistono circa 70 specie tra cui scegliere, per lo più annuali.

Grandi e gialle, ma anche arancioni o rosse, seguono il sole con le loro grandi fioriture... Ma crescendo fino a 9 metri di altezza e spesso superando i 3,6 metri, i loro grandi fiori o infiorescenze (fino a 35 cm) non sono adatti a tutti i giardini.

Per fortuna, quando si tratta di aspetto, non sono soli... Ci sono molte piante da fiore con fiori che assomigliano ai girasoli, con petali a raggiera dai colori vivaci e un disco centrale, solo che, su scala più piccola...

A differenza dell'Helianthus, o girasole, però, è possibile coltivare alcuni di questi sosia del girasole anche in giardini e zone umide, fredde, secche o difficili e, a differenza di questi, hanno tutti un tocco personale. E, naturalmente, sono tutti più piccoli, il che è comodo per spazi e contenitori modesti.

Se vi piace il "look allegro del girasole", ma non riuscite a coltivarne uno, o se semplicemente volete fioriture simili ai fiori del sole nel vostro giardino, ecco 15 delle nostre varietà preferite di fiori simili al girasole che sono l'aggiunta ideale o l'alternativa al girasole tradizionale!

1: Coneflower 'Leliani' ( Echinacea 'Leliani' )

Molti coneflowers assomigliano a girasoli, ma 'Leliani' fa molto di più di altre varietà. Il motivo?

Per cominciare, ha il classico colore che associamo alle grandi fioriture dei "fiori del Sole": giallo brillante! Poi, naturalmente, ha molti petali e un disco centrale, che ci ricorda la nostra stella.

Tuttavia, al centro si trova una forma a cupola, non una superficie piatta, e questa è una differenza, così come le dimensioni del fiore, che è di circa 5,0 cm di diametro.

Detto questo, i suoi steli eretti, il fogliame ampio e medicinale e la sua vitalità la rendono una grande risorsa sia nei giardini che come fiore reciso.

Ideale per bordure e aiuole di perenni, il fiore di conifera 'Leliani' è perfetto per i progetti informali, come i giardini di campagna e quelli all'inglese, anche in condizioni di terreno piuttosto difficili.

  • Difficoltà di adattamento: Zona USDA da 4 a 9.
  • Esposizione alla luce: sole pieno.
  • Stagione di fioritura: da metà estate a fine autunno.
  • Dimensioni: Alta da 3 a 4 piedi (da 90 a 120 cm) e larga da 2 a 3 piedi (da 60 a 90 cm).
  • Requisiti del terreno: terreni mediamente fertili, ben drenati e da asciutti a mediamente umidi, a base di argilla, gesso o sabbia, con pH da leggermente acido a leggermente alcalino. Tollera la siccità, l'argilla pesante e i terreni rocciosi.

2: Susanna dagli occhi neri 'Giggling SmileyZ' ( Rudbeckia 'Giggling SmileyZ' )

@piantzombii

Il Black-eyed Susan offre una versione piccola ma audace dei girasoli e la varietà che abbiamo scelto, stranamente chiamata 'Giggling SmileyZ', è probabilmente la più forte in questo senso.

Con petali di colore giallo scuro e ricco che sfumano in un colore marrone rossastro verso il centro, questa varietà semidoppia ha un forte effetto di contrasto cromatico che attira l'attenzione.

E quando si arriva al disco centrale, si trova un nucleo viola molto, molto scuro, che, ovviamente, sembra nero.

I fusti sono dritti ed eretti e le foglie, lunghe ed ellittiche, hanno un aspetto molto erbaceo e sono di colore verde brillante, leggermente sfuocate.

La Susan dagli occhi neri 'Giggling SmileyZ' è una pianta sicura e facile da coltivare per aiuole e bordure, ma anche come fiore reciso, che si può coltivare da seme sia come annuale che come perenne. È ideale per terreni argillosi e pesanti.

  • Difficoltà di adattamento: Zona USDA da 7 a 9.
  • Esposizione alla luce: sole pieno.
  • Stagione di fioritura: dall'inizio dell'estate alla fine dell'autunno.
  • Dimensioni: Alta da 1 a 2 piedi e diffusa da 30 a 60 cm.
  • Requisiti del terreno: terreno a base di argilla o terriccio mediamente fertile, ben drenato e uniformemente umido, con pH da leggermente acido a leggermente alcalino. È pesantemente argilloso e tollera la siccità.

3: Marguerite d'oro ( Anthemis tinctoria )

@wildstauden.strickler

La margherita dorata è come un girasole, ma con una forma molto più rotonda... E su scala più piccola... Come suggerisce il nome, il suo colore è lo stesso dell'oro, e molto luminoso.

L'intero fiore, compreso il disco centrale che, tra l'altro, non è un disco ma una cupola rotonda, molto pronunciata e di grande rilievo nell'insieme floreale.

I numerosi petali che lo circondano sono piuttosto corti e gli conferiscono un aspetto originale. Il fogliame è invece a pizzo, e questa è una differenza con gli Helianthus, ma il vantaggio è che sono anche molto profumati.

Guarda anche: Le 24 migliori piante compagne del pomodoro e le 5 da evitare di piantare accanto ai pomodori

Con le sue abbondanti fioriture, la golden marguerite è ideale per dare una grande spruzzata di luce e colore vibrante durante i caldi mesi estivi in aiuole e bordure informali, anche in regioni fredde come il Canada o gli Stati del Nord.

  • Difficoltà di adattamento: Zona USDA da 3 a 8.
  • Esposizione alla luce: sole pieno.
  • Stagione di fioritura: estate.
  • Dimensioni: Alta da 2 a 3 piedi e diffusa (da 60 a 90 cm).
  • Requisiti del terreno: terreno mediamente fertile, da secco a mediamente umido, a base di gesso o sabbia, con pH da leggermente acido a leggermente alcalino. Tollera la siccità e la salsedine.

4: Calendula messicana ( Tagetes lemmonii )

@nishikinursery

La calendula messicana è un arbusto sempreverde tentacolare con fiori che possono ricordare i girasoli. Circa 5,0 cm di diametro, i petali sono meno numerosi ma più larghi di quelli dell'Helianthus, ovali e dolcemente ammaccati ai margini; il colore è giallo brillante, più scuro nel disco centrale.

Crescendo abbastanza in altezza, porterà questa luce e questa vivacità all'altezza degli occhi con vaste fioriture anche durante l'inverno!

Lo sfondo è un ciuffo finemente strutturato di fogliame profumato, con foglie divise, che scoraggerà anche i cervi dallo sgranocchiare le piante del vostro giardino!

Non è facile avere un girasole che fiorisce durante i mesi freddi, quindi la calendula messicana è davvero unica in questa lista... Ma non preoccupatevi, può fiorire anche in altri periodi!

  • Difficoltà di adattamento: Zona USDA da 8 a 11.
  • Esposizione alla luce: pieno sole o ombra parziale.
  • Stagione di fioritura: inverno, primavera e autunno.
  • Dimensioni: Alta da 4 a 6 piedi (da 1,2 a 1,8 metri) e larga da 6 a 10 piedi (da 1,8 a 3,4 metri).
  • Requisiti del terreno: anche terreni poveri ma ben drenati, da secchi a mediamente umidi, a base di gesso o sabbia, con pH da leggermente acido a leggermente alcalino. È tollerante alla siccità e ai terreni calcarei.

5: Falso girasole ( Heliopsis helianthoides )

@gosia9230

In questo caso l'indizio è chiaramente nel nome: falso girasole... Questa erbacea perenne di breve durata forma ciuffi di fogliame verde, appuntito e dentato, con steli lunghi ed eretti che portano fiori che raggiungono i 7,5 cm di diametro e assomigliano a quei grandi fiori sorridenti e giallo oro che chiamiamo, appunto, girasoli.

Amata dagli impollinatori come le farfalle e le api, è molto poco esigente in fatto di manutenzione e offre una lunga serie di colori e di vibrazioni.

Per questi motivi, il falso girasole è una scelta sicura per le grandi bordure anche in condizioni difficili, compresi i climi freddi e caldi, nonché le aree con scarse precipitazioni.

  • Difficoltà di adattamento: Zona USDA da 3 a 9.
  • Esposizione alla luce: sole pieno.
  • Stagione di fioritura: estate e autunno.
  • Dimensioni: Alta da 3 a 6 piedi (da 90 cm a 1,8 metri) e larga da 2 a 4 piedi (da 60 a 120 cm).
  • Requisiti del terreno: terreni mediamente fertili, ben drenati e da asciutti a mediamente umidi, a base di argilla, gesso o sabbia, con pH da leggermente acido a leggermente alcalino. Tollera la siccità e il caldo.

6: Girasole messicano ( Tithonia rotundifolia )

@buckscountymastergardeners

Questa annuale ama i climi caldi, come suggerisce l'origine, ed è piuttosto alta, con fiori abbastanza grandi (circa 3 pollici di diametro, o 7,5 cm) che assomigliano a quelli dell'Helianthus, ma hanno petali ellittici e ricurvi molto più ampi.

Possono essere di colore arancione o giallo brillante e dureranno per mesi fino alla fine della stagione.

Amate da farfalle e colibrì, esistono anche varietà nane se avete bisogno di spazio, come la 'Fiesta del Sol', che raggiunge al massimo i 3 piedi di altezza (90 cm).

Perfetto per le esposizioni di colore che durano per tutta l'estate e l'autunno, il girasole messicano è una pianta facile da coltivare che si adatta alle aiuole, alle bordure o anche alle praterie selvatiche.

  • Difficoltà di adattamento: Zone USDA da 2 a 11.
  • Esposizione alla luce: sole pieno.
  • Stagione di fioritura: estate e autunno.
  • Dimensioni: Alta da 4 a 6 piedi (da 1,2 a 1,8 metri) e larga da 2 a 3 piedi (da 60 a 90 cm).
  • Requisiti del terreno: terreno mediamente fertile, da secco a mediamente umido, a base di terriccio o sabbia, con pH da leggermente acido a leggermente alcalino. Tollera la siccità.

7: Semi di zecca 'Orange Elf' ( Coreopsis 'Elfo arancione' )

@succulentfr

Il seme di zecca 'Orange Elf' è una versione delicata dei girasoli... Pur mantenendo il colore dorato brillante dei fiori, con l'aggiunta di sfumature rossastre e arancioni e un centro giallo piatto, la forma dei petali lo fa assomigliare in un certo senso a un fiore di carta.

Infatti, questi sono larghi e lunghi, ma con i bordi ammaccati, e sono meno numerosi che nell'Helianthus...

Crescendo su steli eretti, si librano sopra il denso fogliame verde medio che si manterrà sano e fresco per tutta la stagione, fino alle prime gelate.

Il seme di zecca 'Orange Elf' è il sostituto perfetto dei girasoli se desiderate un aspetto meno definito ma più raffinato nelle vostre aiuole o nei contenitori, e anche se le condizioni del terreno sono scarse.

  • Difficoltà di adattamento: Zona USDA da 5 a 9.
  • Esposizione alla luce: sole pieno.
  • Stagione di fioritura: estate e autunno.
  • Dimensioni: Alta da 20 a 30 cm e larga da 30 a 60 cm.
  • Requisiti del terreno: anche terreni poveri ma ben drenati, da secchi a mediamente umidi, a base di gesso o sabbia, con pH da leggermente acido a neutro. È tollerante alla siccità e ai terreni rocciosi.

8: Calendula del deserto ( Baileya multiradiata )

@budbloomfade

La calendula del deserto offre una variante decorativa della forma del girasole, pur mantenendo il suo tipico colore brillante: i fiori sono infatti giallo oro con un disco centrale color zafferano.

Raggiungono circa 5,0 cm di diametro, ma la torsione è nei petali del raggio. Di forma grossolanamente rettangolare, leggermente ammaccati ai margini, disposti molto vicini con piccole sovrapposizioni, formano un cerchio perfetto, come l'aureola di un santo.

Il tocco originale viene poi dal fogliame, di colore verde argento, profondamente lobato e anche un po' lanoso. E non dimenticate che fiorisce tutto l'anno!

Perfetta per giardini di ghiaia, rocciosi, desertici e mediterranei, la calendula del deserto è la versione "piccola e secca" dei grandi girasoli.

  • Difficoltà di adattamento: Zona USDA da 7 a 10.
  • Esposizione alla luce: sole pieno.
  • Stagione di fioritura: tutto l'anno!
  • Dimensioni: Alta da 1 a 2 piedi (da 30 a 60 cm) e larga da 2 a 3 piedi (da 60 a 90 cm).
  • Requisiti del terreno: È un terreno ben drenato, da asciutto a leggermente umido, a base di argilla o sabbia, con un pH da leggermente acido a leggermente alcalino. Una volta stabilita, tollera la siccità e i terreni rocciosi.

9: Girasole di zecca ( Bidens aristosa )

Il girasole di Tickseed è una pianta annuale originaria del Canada e degli Stati Uniti con un aspetto simile a quello stilizzato di Helianthus. I fiori, che raggiungono circa 5,0 cm di diametro e si aprono verso il sole, sono di colore giallo oro con un piccolo disco centrale più scuro.

Ma non hanno molti petali, bensì da 6 a 8, larghi e lunghi, ovali... Questo serve ad attirare le api e gli impollinatori perché sono molto ricchi di nettare.

Si presentano su steli dritti verdi o rosso porpora che si ergono sopra il fogliame verde finemente strutturato composto da molte foglie bipennate.

Il girasole da seme di zecca è ideale per un'area naturalizzata, come una prateria o un prato selvatico, o da seminare tra le bordure per un tocco di sole nella stagione calda.

  • Difficoltà di adattamento: Zona USDA da 5 a 9.
  • Esposizione alla luce: Sole pieno o ombra parziale
  • Stagione di fioritura: metà e fine estate.
  • Dimensioni: Alta da 2 a 4 piedi (da 60 a 120 cm) e larga da 1 a 2 piedi (da 30 a 60 cm).
  • Requisiti del terreno: terreno ben drenato, uniformemente umido, a base di terriccio, argilla o sabbia, con pH neutro. Tollera i terreni umidi.

10: Calendula in vaso ( Calendula officinalis )

@wheretigerslive

I colori dei fiori variano dal giallo all'arancione ed esistono molte varietà singole, doppie e semidoppie, ma le migliori per questo look sono quelle singole!

Con petali lunghi e rettangolari ammaccati in punta e piccoli dischi centrali, i fiori durano dalla tarda primavera al gelo! Il fogliame verde brillante dall'aspetto erbaceo fa da sfondo perfetto a questa maratona di fiori.

Potete coltivare il tagete in vaso in aiuole, bordure e contenitori, ma il suo utilizzo migliore è sparso tra le verdure dell'orto. Perché? Questa piccola pianta ha una qualità speciale: tiene lontani i parassiti!

  • Difficoltà di adattamento: Zone USDA da 2 a 11 (annuale).
  • Esposizione alla luce: pieno sole o ombra parziale.
  • Stagione di fioritura: dalla tarda primavera alla fine dell'autunno.
  • Dimensioni: Alta da 1 a 2 piedi e diffusa da 30 a 60 cm.
  • Requisiti del terreno: terreno ben drenato, leggermente umido, a base di gesso o sabbia, con pH da leggermente acido a leggermente alcalino.

11: Girasole di palude ( Helianthus angustifolius )

@gardenequalshappy

Aggiungo il girasole di palude a questo elenco per un motivo: si può coltivare in terreni umidi, vicino a laghi, stagni e rive di fiumi. Si tratta infatti di un vero e proprio girasole (Helianthus), ma non di quello classico... tuttavia conserva chiare caratteristiche identificative.

I petali dei raggi sono larghi, lunghi, ammaccati e di colore giallo brillante, mentre il disco centrale è piccolo, scuro e marrone violaceo, come un piccolo occhio nel centro del Sole.

Formano ciuffi, non steli alti e singoli, e il fogliame è sottile, lungo (15 cm) e scuro, simile a quello dei salici ma peloso...

La calendula di palude a fioritura tardiva è ottima in un'area naturalizzata, come una prateria selvatica, nei giardini di campagna e, come abbiamo detto, se avete un terreno umido ma volete comunque una fioritura simile a quella del girasole.

  • Difficoltà di adattamento: Zona USDA da 5 a 10.
  • Esposizione alla luce: pieno sole o ombra parziale.
  • Stagione di fioritura: caduta.
  • Dimensioni: Alta da 5 a 8 piedi (da 1,5 a 2,4 metri) e diffusa da 2 a 4 piedi (da 60 a 120 cm).
  • Requisiti del terreno: terreno ben drenato, da umido a occasionalmente umido, a base di terriccio, argilla o sabbia, con pH da acido a neutro. È un terreno umido e tollera la salsedine.

12: Starnuto ( Helenium aurumnale )

@tornsweater

Anche l'erba starnutina assomiglia un po' a un piccolo girasole - anzi, molto! I fiori misurano circa 5 cm e si presentano in piccoli grappoli su sottili e lunghi steli eretti che si diramano in cima.

I fiori sono di colore giallo scuro, ma assumono una colorazione arancione, formando un perfetto cerchio completo e assumono sfumature rosse man mano che maturano, con molti petali larghi che si riflettono lentamente e parzialmente nel tempo.

Il disco centrale è rialzato e a forma di botte, con aree dorate e rosso-brune. Le foglie sono erbacee, di colore verde medio e di forma lanceolata.

L'erba starnutina è ideale nelle bordure informali e nelle aree naturalizzate e, inoltre, tollera anche i climi molto freddi. Potete quindi avere piccoli girasoli anche se vivete nel freddo Canada. È ottima anche intorno a stagni e ruscelli.

  • Difficoltà di adattamento: Zona USDA da 3 a 8.
  • Esposizione alla luce: sole pieno.
  • Stagione di fioritura: da metà estate all'autunno.
  • Dimensioni: Alta da 3 a 5 piedi (da 90 cm a 1,5 metri) e larga da 2 a 3 piedi (da 60 a 90 cm).
  • Requisiti del terreno: Terreni ben drenati, umidi o bagnati, a base di argilla, gesso o sabbia, con pH da leggermente acido a leggermente alcalino. Tollera l'argilla pesante e i terreni umidi.

13: Semi di zecca a foglia larga ( Coreopsis lanceolata )

@jdellarocco

Il Lanceleaf tickseed assomiglia al Sole stesso, più che al fiore che da esso prende il nome. I petali giallo brillante, infatti, assomigliano molto ai raggi della nostra stella.

Lunghi, dentati in punta e riuniti insieme, formano un cerchio dorato pieno di luce. Il centro è un po' più scuro e non troppo grande, ma abbastanza appariscente da attirare moltissimi impollinatori.

Ogni capolino misura circa 5,0 cm ed è sempre composto da 8 petali, che si ergono sopra il cespo di base, composto da foglie verdi lanceolate, grazie a steli lunghi, sottili ed eretti.

Eccellente per un'esposizione a metà stagione, il seme di zecca a foglie lanceolate è un ottimo elemento nelle aiuole, nelle bordure e nelle aree naturalizzate come le praterie, e delizioso nei giardini di campagna.

  • Difficoltà di adattamento: Zona USDA da 4 a 9.
  • Esposizione alla luce: sole pieno.
  • Stagione di fioritura: dalla tarda primavera alla metà dell'estate.
  • Dimensioni: Alta da 1 a 2 piedi e diffusa da 30 a 60 cm.
  • Requisiti del terreno: terreno ben drenato, da asciutto a mediamente umido, a base di gesso o sabbia, con pH da leggermente acido a leggermente alcalino.

14: Erba di Natale dorata ( Packera aurea )

@tomsgardenhaven

Se desiderate un fiore molto piccolo che assomigli a un girasole, allora la scelta potrebbe ricadere sull'artemisia dorata, che ha petali giallo canarino arrotondati in punta e che lasciano dei canali tra di loro, in modo da assomigliare un po' ai raggi del sole.

I fiori raggiungono solo un pollice di diametro (2,5 cm), ma sono riuniti in grappoli ventilati all'estremità degli esili steli. Il disco centrale è però diverso: pieno di pistilli dorati, forma una cupola soffice dove gli impollinatori possono nutrirsi comodamente.

Il ciuffo basale è composto da foglie cuoriformi e dentate, di colore verde scuro sopra e porpora sotto, e dentate ai margini.

L'artemisia dorata è perfetta per le grandi aree naturalizzate, anche sotto gli alberi, dove si propaga spontaneamente, formando ampie macchie di allegri piccoli fiori simili a girasoli.

  • Difficoltà di adattamento: Zona USDA da 3 a 8.
  • Esposizione alla luce: pieno sole o ombra parziale.
  • Stagione di fioritura: dall'inizio della primavera alla fine dell'estate.
  • Dimensioni: Alta da 1 a 3 piedi (da 30 a 90 cm) e diffusa da 15 a 60 cm.
  • Requisiti del terreno: Terreno ben drenato a base di terriccio, argilla, gesso o sabbia con pH da leggermente acido a leggermente alcalino, da umido a bagnato in pieno sole o da secco a umido in ombra parziale. Tollera sia il terreno umido che quello secco.

15: Calendula del Capo ( Dimosphotheca sinuata )

@il_fioregramma

Originaria del Sudafrica, la calendula del Capo forma enormi esposizioni sui pendii sabbiosi delle colline e delle praterie selvagge, con le sue fioriture simili a girasoli.

Guarda anche: 15 piante portafortuna che porteranno fortuna, ricchezza e fortuna alla vostra casa

Questi sono infatti così densi e vigorosi da trasformare letteralmente l'intero paesaggio in un mare di colori caldi e brillanti. Raggiungendo circa 3 pollici di diametro (7,5 cm), i fiori di colore giallo-arancio brillante hanno petali molto regolari, arrotondati in punta e lunghi.

Il disco centrale ha una linea quasi nera che racchiude i pistilli dorati e rossastri. Davvero molto decorativo, soprattutto se lo si immagina sul fitto fogliame di foglioline sottili e ricche di verde con steli viola!

La calendula del Capo è di gran lunga la migliore pianta simile al girasole che si possa usare come copertura del terreno, grazie alle sue lunghe e strabilianti fioriture e alle dimensioni ridotte.

  • Difficoltà di adattamento: Zone USDA da 2 a 11 (annuale).
  • Esposizione alla luce: sole pieno.
  • Stagione di fioritura: tutto l'anno!
  • Dimensioni: Alta da 10 a 30 cm e larga fino a 30 cm.
  • Requisiti del terreno: terreno ben drenato, uniformemente umido, a base di terriccio o sabbia, con pH da leggermente acido a leggermente alcalino. Tollera la siccità.

Non girasoli, ma ancora sole e luce!

Ci sono molti fiori che assomigliano ai girasoli ma non lo sono. Ok, sono tutti più piccoli, ma hanno tutti una personalità molto luminosa e solare e ora sapete che ce n'è sicuramente uno che si adatta perfettamente al vostro giardino e alle condizioni di coltivazione.

Timothy Walker

Jeremy Cruz è un appassionato giardiniere, orticoltore e appassionato di natura che proviene dalla pittoresca campagna. Con un occhio attento ai dettagli e una profonda passione per le piante, Jeremy ha intrapreso un viaggio per tutta la vita per esplorare il mondo del giardinaggio e condividere le sue conoscenze con gli altri attraverso il suo blog, Gardening Guide And Horticulture Advice By Experts.Il fascino di Jeremy per il giardinaggio è iniziato durante la sua infanzia, quando ha trascorso innumerevoli ore insieme ai suoi genitori a prendersi cura dell'orto di famiglia. Questa educazione non solo ha favorito l'amore per la vita vegetale, ma ha anche instillato una forte etica del lavoro e un impegno per pratiche di giardinaggio organico e sostenibile.Dopo aver conseguito una laurea in orticoltura presso una rinomata università, Jeremy ha affinato le sue capacità lavorando in vari prestigiosi giardini botanici e vivai. La sua esperienza pratica, unita alla sua insaziabile curiosità, gli ha permesso di immergersi in profondità nelle complessità di diverse specie di piante, progettazione di giardini e tecniche di coltivazione.Spinto dal desiderio di educare e ispirare altri appassionati di giardinaggio, Jeremy ha deciso di condividere la sua esperienza sul suo blog. Copre meticolosamente una vasta gamma di argomenti, tra cui la selezione delle piante, la preparazione del terreno, il controllo dei parassiti e consigli per il giardinaggio stagionale. Il suo stile di scrittura è coinvolgente e accessibile, rendendo concetti complessi facilmente digeribili sia per i principianti che per i giardinieri esperti.Oltre il suoblog, Jeremy partecipa attivamente a progetti di giardinaggio di comunità e conduce seminari per fornire alle persone le conoscenze e le competenze necessarie per creare i propri giardini. Crede fermamente che entrare in contatto con la natura attraverso il giardinaggio non sia solo terapeutico ma anche essenziale per il benessere delle persone e dell'ambiente.Con il suo entusiasmo contagioso e la sua profonda competenza, Jeremy Cruz è diventato un'autorità fidata nella comunità del giardinaggio. Che si tratti di risolvere i problemi di una pianta malata o di offrire ispirazione per il design perfetto del giardino, il blog di Jeremy funge da risorsa di riferimento per i consigli orticoli di un vero esperto di giardinaggio.