12 alberi ornamentali più belli con fiori viola

 12 alberi ornamentali più belli con fiori viola

Timothy Walker

Se il vostro giardino ha bisogno di un tocco di vibrante intensità e profondità, le piante che offrono fiori bianchi in primavera sono ideali per aggiungere ricchezza e un tocco di colore al vostro giardino, e molte sono note per le loro fioriture profumate.

Il viola è uno dei colori più intensi in assoluto: dal lilla chiaro al viola intenso, aggiungerà una dimensione emotiva al vostro design.

Dalle popolari magnolie alle raffinate jacaranda, sono molti gli alberi da fiore che fioriscono all'interno di questo spettro e che possono letteralmente far cadere la mascella.

Per scegliere il nuovo arrivato in fiore viola nel vostro paradiso verde, dovete considerare la tonalità esatta, la forma dei fiori, il fogliame e le dimensioni.

Inoltre, ci sono alberi da fiore viola che crescono bene nella vostra zona, altri che non crescono.

Ma dopo aver letto, avrete un'idea chiara e sicuramente troverete questi alberi dalla fioritura viola come eccellenti aggiunte per iniettare questo colore speciale nel vostro giardino.

E dopo avervi spiegato brevemente perché il viola è speciale in ogni giardino, vi dimostrerò perché sono i migliori! Rimanete con noi...

Il colore viola nei fiori e negli alberi

Abbiamo detto che il viola è un colore molto speciale; è forte, per cominciare, pieno di energia e vibrante.

Aggiunge "classe" a qualsiasi tavolozza e un tempo era il più raro nei vestiti e nei dipinti, perché il pigmento necessario era letteralmente il più costoso al mondo.

Ma a parte la sua storia sociale, il viola è anche un colore curativo e molto legato alla spiritualità. E cosa c'è di meglio che abbinarlo alla natura e ai fiori sulle chiome degli alberi?

Da un punto di vista emotivo, il viola chiaro dà un senso di pace e leggerezza, mentre le tonalità scure conferiscono profondità emotiva. È inoltre collegato all'immaginazione e alla saggezza.

Potete avere tutto questo nel vostro giardino e vi assicuro che gli alberi che vedrete sono semplicemente fantastici.

12 alberi da fiore viola più belli da piantare nel vostro giardino

Ecco 12 splendidi alberi con fiori viola che aggiungeranno splendide sfumature al vostro paesaggio.

  • Albero di ebano verde
  • Albero casto
  • Alloro di montagna del Texas
  • Roba nera 'Purple Robe'
  • Salice del deserto
  • Asso di cuori", pungitopo orientale
  • Albero della principessa
  • Albero del fumo 'Royal Purple
  • 'Andenken an Ludwig Spath' lilla
  • L'orchidea di Hong Kong
  • Ananas 'Royalty
  • Magnolia 'Genie

1: Albero di ebano verde ( Jacaranda mimosifolia )

L'ebano verde, spesso chiamato con il suo nome latino, jacaranda, è un elegante e spettacolare albero a foglia caduca di medie dimensioni per i climi caldi.

A primavera inoltrata, si presenterà con una massiccia fioritura di grappoli di fiori viola lavanda che mi ricordano quelli del glicine.

Lo farà quando le foglie sono appena nate... Quando cresceranno, amerete il fogliame finemente segmentato di colore verde medio, con una consistenza squisita, come quella della mimosa.

Il tronco è eretto e dritto e i rami molto eleganti, formando una chioma rotonda che regala un'ombra sfumata per tutti i mesi caldi.

È un degno destinatario dell'Award of Garden Merit della Royal Horticultural Society.

L'eleganza e la vivacità dell'albero di ebano verde possono elevare qualsiasi giardino e, quando è in fiore, può letteralmente diventare una meraviglia della natura.

È ideale per le piantagioni specimen, perché la jacaranda è una protagonista ineguagliabile, ideale per i progetti in stile mediterraneo.

  • Difficoltà di adattamento: Zona USDA 10-11.
  • Esposizione alla luce: sole pieno.
  • Stagione di fioritura: tarda primavera e inizio estate.
  • Dimensioni: Da 7,5 a 15 metri di altezza e da 4,5 a 9,0 metri di larghezza.
  • Requisiti del terreno: terreno fertile e uniformemente umido, ma molto ben drenato, di tipo sabbioso o limoso; il pH può variare da leggermente alcalino a leggermente acido.

2: Albero di casto ( Vitex agnus-cactus )

L'agnocasto è un arbusto o albero a foglia caduca con generose fioriture violacee, che si presentano in spighe che spuntano dal fogliame e possono raggiungere i 30 cm di lunghezza.

Sono profumati e possono durare fino alla stagione calda, quando si riempiono di farfalle e impollinatori.

Il fogliame è denso, grigio verde e ogni foglia è composta da 7 eleganti sezioni ellittiche disposte a ventaglio.

È una pianta vigorosa e a crescita rapida, ma se la si lascia a se stessa, rimarrà un arbusto; da giovane, con una potatura adeguata, la si può trasformare in un piccolo albero.

Ha vinto la medaglia d'oro della Pennsylvania Horticultural Society.

Si può coltivare come pianta esemplare, come albero, oppure, se si vuole, si adatta a piantare fondamenta e persino siepi, purché il giardino abbia un design informale. Una volta addestrata, è una pianta a bassa manutenzione.

  • Difficoltà di adattamento: Zona USDA da 6 a 9.
  • Esposizione alla luce: sole pieno.
  • Stagione di fioritura: a metà e fine estate, ma può continuare anche in autunno.
  • Dimensioni: Da 4 a 15 piedi di altezza (da 1,2 a 4,5 metri) e da 4 a 12 piedi di larghezza (da 1,2 a 3,6 metri).
  • Requisiti del terreno: terreno ben drenato e sciolto, a base di terriccio o sabbia di media umidità, con pH da leggermente alcalino a leggermente acido.

3: Alloro di montagna del Texas ( Sophora secundiflora )

L'alloro di montagna del Texas è un arbusto o albero sempreverde che cresce lentamente e si adatta con i suoi fiori blu-viola a piccoli giardini.

Si presentano in densi grappoli di fiori molto profumati, con un originale aroma di gomma da masticare mista a soda e attirano molti impollinatori.

Seguono baccelli decorativi di colore bianco sporco, che maturano in marrone chiaro e perdono il pelo.

Il fogliame è coriaceo, pennato e di colore verde oliva medio. È un arbusto dall'aspetto originale che richiede poca manutenzione e che può essere facilmente trasformato in un piccolo albero.

L'alloro texano è un albero resistente da inserire in un giardino informale come esemplare o come pianta di fondazione, ma anche come arbusto adatto a bordure e siepi. Si adatta anche ai giardini costieri.

  • Difficoltà di adattamento: Zona USDA da 7 a 10.
  • Esposizione alla luce: pieno sole o ombra parziale.
  • Stagione di fioritura: per tutta la primavera.
  • Dimensioni: Alta da 4,5 a 7,5 metri e larga fino a 3,0 metri.
  • Requisiti del terreno: terreno mediamente fertile e ben drenato a base di terriccio, argilla o sabbia con pH da neutro a leggermente alcalino. Tollera la siccità e i terreni rocciosi.

4: Albero di robinia nera 'Purple Robe' ( Robinia pseudoacacia 'Purple Robe' )

'Purple Robe' è una cultivar dell'albero deciduo black locus, selezionata per la tonalità viola magenta brillante dei suoi fiori.

La pianta originale ne ha di bianchi, ed entrambe hanno lunghi e profumati racemi penduli di fiori simili a quelli di un pisello che possono raggiungere i 20 cm e che in primavera spuntano in abbondanza su tutti i rami, attirando impollinatori e colibrì.

Il bellissimo fogliame pennato vi darà ombra e consistenza fino al gelo, mentre i lunghi baccelli marroni e viola appariranno tra le chiome dopo la stagione della fioritura e rimarranno per mesi. È anche il luogo preferito per la nidificazione di molte specie di uccelli!

La robinia 'Purple Robe' è una pianta esemplare resistente al freddo per giardini informali, ma anche in ciuffi può regalare zone fresche e ombreggiate, ottime per un'area naturalizzata.

  • Difficoltà di adattamento: Zona USDA da 4 a 9.
  • Esposizione alla luce: sole pieno.
  • Stagione di fioritura: tarda primavera e inizio estate.
  • Dimensioni: Alta da 9,0 a 15 metri e larga da 6,0 a 10,5 metri.
  • Requisiti del terreno: terreno ben drenato e mediamente umido a base di terriccio, argilla, gesso o sabbia con pH da leggermente alcalino a leggermente acido. È pesantemente argillosa e tollera la siccità.

5: Salice del deserto ( Chilopsis linearis )

Il salice del deserto è un elegante arbusto o piccolo albero a foglie caduche con fioriture vistose e dall'aspetto esotico.

All'esterno hanno una tonalità lilla più chiara, mentre l'interno è di un colore che va dal magenta al rosa porpora, con pistilli giallo zafferano brillante.

Si presentano con la loro fragranza all'estremità dei rami e hanno l'aspetto di ampie e colorate trombe a balze.

Seguono molti baccelli lunghi che possono raggiungere i 25 cm, mentre il fogliame è lungo, ellittico, coriaceo e di colore verde medio, piuttosto sciolto sui rami.

Guarda anche: I 20 migliori fiori che attirano i colibrì in giardino

In questo modo, la corona acquisisce una trama molto intricata con deliziosi giochi di luci e ombre.

Il salice del deserto è ideale per un giardino dall'aspetto secco, da solo o a ciuffi; ideale per un cortile, una ghiaia o un design mediterraneo. È resistente e a bassa manutenzione e facile da formare un albero.

  • Difficoltà di adattamento: Zona USDA da 7 a 11.
  • Esposizione alla luce: sole pieno.
  • Stagione di fioritura: tarda primavera e inizio estate.
  • Dimensioni: Alta da 4,5 a 9,0 metri e larga da 3,0 a 6,0 metri.
  • Requisiti del terreno: terreno ben drenato a base di terriccio, argilla o sabbia con pH da leggermente alcalino a leggermente acido. Tollera la siccità.

6: 'Asso di cuori' Redbud orientale ( Cercis canadensis 'Asso di cuori' )

'Ace of Hearts' è un piccolo albero a foglia caduca con epiche fioriture viola che si può inserire anche in uno spazio ridotto.

I numerosi fiori di colore magenta chiaro o intenso ricopriranno i rami privi di foglie all'inizio della primavera, dando un effetto "fiori di ciliegio".

La corona ha una forma naturalmente rotonda, che aumenta l'effetto scenografico. Quando arriveranno le foglie, questa piccola bellezza vi regalerà un altro spettacolo!

Disposte regolarmente lungo i rami, sono grandi e a forma di cuore, di colore verde medio fino all'autunno, quando diventano gialle per un ultimo tocco.

L'Asso di Cuori è un'ottima risorsa come pianta esemplare vistosa o anche all'interno di bordure nella maggior parte dei progetti informali, in particolare nei giardini rustici e in quelli di ispirazione tradizionale.

  • Difficoltà di adattamento: Zona USDA da 5 a 9.
  • Esposizione alla luce: pieno sole o ombra parziale.
  • Stagione di fioritura: all'inizio e a metà primavera.
  • Dimensioni: Alta da 2,7 a 3,6 metri e larga da 3,0 a 4,5 metri.
  • Requisiti del terreno: terreni ben drenati a base di terriccio, argilla, gesso o sabbia con pH da leggermente alcalino a leggermente acido. Tollera molto l'argilla.

7: Albero della Principessa ( Paulownia tomentosa )

L'albero della principessa, o albero dell'imperatrice, è un albero a crescita rapidissima con profumati fiori viola chiaro.

I fiori si presentano in pannocchie prima della comparsa delle foglie sui rami, di forma tubolare e lunghi fino a 6,0 cm.

Sembrano volpini, e infatti viene chiamato anche albero della volpe... Seguiranno capsule che matureranno tra il fogliame.

Ma non vedrete molto, perché le foglie sono enormi: possono avere una dimensione compresa tra 15 e 40 cm, di colore verde medio e con cinque lobi.

Sta diventando un albero molto popolare per il suo legno, grazie al fatto che può crescere fino a 3,6 metri in un solo anno!

Guarda anche: 15 diversi tipi di azalee per il vostro giardino

Nel giardinaggio, la bella fioritura e il fogliame decorativo ne fanno una promessa per il futuro.

L'albero della principessa è perfetto per ottenere risultati rapidi nei giardini informali. Potete ottenere ombra e struttura in poco tempo e con poco sforzo, ma con molta acqua, se lo coltivate come albero campione o in gruppi per grandi spazi. Ideale per i parchi pubblici.

  • Difficoltà di adattamento: Zona USDA da 5b a 8.
  • Esposizione alla luce: Sole pieno o ombra leggera.
  • Stagione di fioritura: tarda primavera.
  • Dimensioni: fino a 12 metri di altezza e 8 metri di larghezza.
  • Requisiti del terreno: terreno mediamente fertile, umido ma ben drenato e ricco di humus, argilla modificata o sabbia, con pH da leggermente alcalino a leggermente acido.

8: Albero del fumo 'Royal Purple' ( Cotinus coggyria 'Royal Purple' )

Il nome di questa varietà di albero del fumo è davvero azzeccato: ha foglie e fiori viola, ma di tonalità diverse...

Le infiorescenze originali hanno l'aspetto di nuvole rotonde e grandi di fiocchi rosa porpora fumé che arrivano in estate.

Il fogliame, invece, è di una tonalità bordeaux intenso, che offre un effetto armonico ma vario quando è in fiore.

Ha una chioma ampia e spessa che assume una forma rotonda o ovale, più ampia trasversalmente che dall'alto verso il basso. Ogni foglia è ampia, venata e di forma molto regolare.

La fumaria 'Royal Purple' è ideale per portare profondità e calore dalla primavera al gelo in giardino e può sollevare qualsiasi spazio verde con il suo colore sorprendente.

Sta bene nella maggior parte dei giardini informali, anche in quelli giapponesi, come pianta esemplare.

  • Difficoltà di adattamento: Zona USDA da 4 a 8.
  • Esposizione alla luce: sole pieno.
  • Stagione di fioritura: estate.
  • Dimensioni: fino a 4,5 metri di altezza e fino a 3,6 metri di larghezza.
  • Requisiti del terreno: terreno moderatamente fertile, meglio se umido, ben drenato, a base di terriccio, argilla o sabbia, con pH da leggermente alcalino a leggermente acido. Tollera i terreni rocciosi, la siccità e l'argilla pesante.

9: Lillà 'Andenken an Ludwig Spath' ( Syringa vulgaris 'Andenken an Ludwig Spath' )

I cespugli di lillà possono essere trasformati in piccoli alberi e la cultivar viola più impressionante è 'Andenken an Ludwig Spath': con le sue lunghe pannocchie che raggiungono i 30 cm di lunghezza e sono piene di fiori super profumati color porpora, è lussureggiante,

La varietà più lussuosa e decisamente viola che si possa trovare. La fioritura, accattivante e affidabile, durerà per circa un mese, e poi potrete ancora goderne il fitto,

Le foglie a forma di cuore e la loro tonalità verde scuro hanno un portamento naturalmente eretto, per cui è facile trasformarla in un albero con una potatura di base.

Fin dalla sua introduzione, nel 1883, ha ricevuto il premio Award of Garden Merit dalla Royal Horticultural Society.

Il lillà 'Andenken an Ludwig Spath' può crescere nelle bordure o come piccolo esemplare in qualsiasi giardino informale, e stupirà letteralmente i visitatori con l'intensa colorazione delle sue incredibili fioriture.

  • Difficoltà di adattamento: Zona USDA da 4 a 7.
  • Esposizione alla luce: sole pieno.
  • Stagione di fioritura: tarda primavera.
  • Dimensioni: Alta da 3,0 a 3,6 metri e larga da 1,8 a 2,4 metri.
  • Requisiti del terreno: terreni fertili e ricchi di humus, umidi ma ben drenati, a base di argilla, gesso o sabbia, con pH da neutro a leggermente alcalino. Tollera l'argilla pesante.

10: Albero delle orchidee di Hong Kong ( Bauhinia x blakeana )

L'orchidea di Hong Kong ha un aspetto esotico e molto decorativo, con vistosi fiori viola magenta intenso.

Ogni fiore può raggiungere i 15 cm di diametro e presenta 5 petali, con trattini più chiari verso il centro.

Sono molto appariscenti e un vero spettacolo, soprattutto quando i colibrì vengono a visitarli, perché li adorano!

Le foglie larghe hanno due lobi ampi e iniziano con sfumature di rame per poi diventare verde medio e scuro; sono larghe circa 20 cm!

La maggior parte delle foglie, ma non tutte, cadranno, ma solo quando l'albero è in fiore. Inoltre, l'albero offre baccelli decorativi che pendono dai rami in estate.

L'orchidea di Hong Kong è una scelta spettacolare per la maggior parte dei giardini, compresi quelli esotici e orientali, ma non solo!

Come pianta esemplare, naturalmente, perché le sue fioriture di lunga durata vogliono essere ammirate!

  • Difficoltà di adattamento: Zone USDA da 9 a 11.
  • Esposizione alla luce: pieno sole o ombra parziale.
  • Stagione di fioritura: dal tardo autunno alla primavera.
  • Dimensioni: Alta da 12 a 20 piedi (da 3,6 a 6,0 metri) e con un'estensione da 20 a 25 piedi (da 6,0 a 7,5 metri).
  • Requisiti del terreno: Terreno ben drenato a base di terriccio, argilla, gesso o sabbia con pH da leggermente alcalino a leggermente acido. Tollera la siccità.

11: Ananas 'Royalty' ( Malus 'Royalty' )

'Royalty' è una straordinaria varietà di ananas con un tema viola, e non solo nei suoi fiori.

I fiori a cinque petali che compaiono in grande profusione in primavera sono infatti di una ricca, piena e intensa tonalità di viola cardinale.

Le foglie copriranno i rami quando le foglie sono ancora piccole. Si noterà già che il fogliame è variegato, con foglie verde scuro che mostrano la parte inferiore color rame,

I frutti rosso scuro, simili a ciliegie, completano l'incredibile spettacolo cromatico di questo melo resistente al freddo.

Coltivate l'ananas 'Royalty' per dare un tocco originale a un albero tradizionale in un giardino dall'aspetto naturale e informale, come un cottage garden o un giardino di campagna inglese. Si adatta ad altri design, meglio se come pianta esemplare.

  • Difficoltà di adattamento: Zona USDA da 4 a 8.
  • Esposizione alla luce: sole pieno.
  • Stagione di fioritura: metà e fine primavera.
  • Dimensioni: Da 15 a 20 piedi di altezza e diffusione (da 4,5 a 6,0 metri).
  • Requisiti del terreno: terreni moderatamente fertili e ben drenati a base di terriccio, argilla, gesso o sabbia, con pH da leggermente alcalino a leggermente acido. Tollera la siccità.

12: Magnolia 'Genie' ( Magnolia 'Genie' )

Esistono alcune varietà di magnolia con fiori viola, ma nessuna è paragonabile alla piccola 'Genie'. I boccioli sono di colore rosso scuro, ma quando si aprono si ha un'esplosione di perfetto maroon 4 purple, la tonalità più scura e ricca di questa tonalità.

I fiori, a forma di coppa, misurano circa 15 cm, sono vistosi e molto profumati.

Lo spettacolo sui rami spogli è quasi surreale: quando arriveranno le foglie ovali, coriacee e lucide, si avrà un verde scuro sui lati e un'eco della fioritura viola della primavera sulle parti inferiori.

'Genie' è una cultivar di magnolia pregiata ma di dimensioni ridotte, ideale per i piccoli spazi grazie alle sue dimensioni,

è un'ottima pianta esemplare nella maggior parte dei giardini informali, da quelli urbani e di ghiaia ai giardini giapponesi e a quelli tradizionali.

  • Difficoltà di adattamento: Zona USDA da 5 a 9.
  • Esposizione alla luce: pieno sole o ombra parziale.
  • Stagione di fioritura: metà primavera.
  • Dimensioni: Altezza da 3,0 a 4,0 metri e larghezza massima di 1,8 metri.
  • Requisiti del terreno: terreni ricchi di sostanze organiche e costantemente umidi, ma ben drenati, a base di terriccio, argilla o sabbia, con pH da leggermente acido a neutro. Tollera l'argilla pesante se ben drenata.

Alberi a fiore viola: una presenza preziosa in ogni giardino

Non avreste mai pensato che ci fossero così tanti bellissimi alberi dai fiori viola, vero? Questo colore così particolare non è affatto comune, ma avete appena incontrato i più bei alberi dai fiori viola che possiate mai coltivare! Che spettacolo incredibile!

Timothy Walker

Jeremy Cruz è un appassionato giardiniere, orticoltore e appassionato di natura che proviene dalla pittoresca campagna. Con un occhio attento ai dettagli e una profonda passione per le piante, Jeremy ha intrapreso un viaggio per tutta la vita per esplorare il mondo del giardinaggio e condividere le sue conoscenze con gli altri attraverso il suo blog, Gardening Guide And Horticulture Advice By Experts.Il fascino di Jeremy per il giardinaggio è iniziato durante la sua infanzia, quando ha trascorso innumerevoli ore insieme ai suoi genitori a prendersi cura dell'orto di famiglia. Questa educazione non solo ha favorito l'amore per la vita vegetale, ma ha anche instillato una forte etica del lavoro e un impegno per pratiche di giardinaggio organico e sostenibile.Dopo aver conseguito una laurea in orticoltura presso una rinomata università, Jeremy ha affinato le sue capacità lavorando in vari prestigiosi giardini botanici e vivai. La sua esperienza pratica, unita alla sua insaziabile curiosità, gli ha permesso di immergersi in profondità nelle complessità di diverse specie di piante, progettazione di giardini e tecniche di coltivazione.Spinto dal desiderio di educare e ispirare altri appassionati di giardinaggio, Jeremy ha deciso di condividere la sua esperienza sul suo blog. Copre meticolosamente una vasta gamma di argomenti, tra cui la selezione delle piante, la preparazione del terreno, il controllo dei parassiti e consigli per il giardinaggio stagionale. Il suo stile di scrittura è coinvolgente e accessibile, rendendo concetti complessi facilmente digeribili sia per i principianti che per i giardinieri esperti.Oltre il suoblog, Jeremy partecipa attivamente a progetti di giardinaggio di comunità e conduce seminari per fornire alle persone le conoscenze e le competenze necessarie per creare i propri giardini. Crede fermamente che entrare in contatto con la natura attraverso il giardinaggio non sia solo terapeutico ma anche essenziale per il benessere delle persone e dell'ambiente.Con il suo entusiasmo contagioso e la sua profonda competenza, Jeremy Cruz è diventato un'autorità fidata nella comunità del giardinaggio. Che si tratti di risolvere i problemi di una pianta malata o di offrire ispirazione per il design perfetto del giardino, il blog di Jeremy funge da risorsa di riferimento per i consigli orticoli di un vero esperto di giardinaggio.